giovedì, Maggio 23, 2024

Strage di Suviana, trovati i corpi di tre dispersi. Lutto e dolore a Sinagra

FB_IMG_1712712753016
blank

E’ di Paolo Casiraghi, milanese di 58 anni il corpo recuperato insieme a quello di Adriano Scandellari al piano -9 della centrale idroelettrica di Suviana nella giornata di ieri. In serata trovato senza vita anche Alessandro D’Andrea, 36 anni. Vanno avanti le ricerche per trovare l’ultimo dei dispersi, Vincenzo Garzillo, 68 anni, napoletano. 6 le vittime accertate in quello che è uno dei più gravi indicenti sul lavoro del nostro Paese, 5 i feriti. Dolore e strazio tra i familiari delle vittime.

A Sinagra la comunità è ancora sotto shock per la morte di Vincenzo Franchina, neo papà di 35 anni, il più giovane tra i lavoratori che hanno perso la vita nel tragico incidente. Nino Musca, sindaco della piccola comunità, ha anticipato che sarà indetto il lutto cittadino per il giorno dei funerali del giovane tecnico. La salma di Vincenzo è ancora sotto sequestro. La nostra intervista.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp