venerdì, Marzo 1, 2024

Galati Mamertino, torna il festival del giornalismo enogastronomico. Weekend tra sapori, dibattiti e confronti tra esperti

Festival del giornalismo enogastronomico

Anche quest’anno Galati Mamertino, piccolo borgo nel cuore dei Nebrodi, si prepara ad accogliere, il Festival del giornalismo enogastronomico, l’evento organizzato dall’associazione Network, in programma dal 20 al 22 ottobre nei locali de “L’Incubatore dei Nebrodi”, che attrae appassionati di cibo, vino e giornalismo da tutta la Sicilia.

Il Festival del giornalismo enogastronomico, giunto ormai all’VIII edizione, ancora una volta si propone come un fondamentale momento d’incontro tra giornalisti, editori e imprenditori del settore enogastronomico, un’occasione unica per parlare delle nuove sfide del mondo del giornalismo e dell’editoria, ma anche di enogastronomia e valorizzazione delle identità locali.

Non a caso il tema centrale di questa edizione è “Sicilia DOP” ed è da qui, dai prodotti d’eccellenza del nostro territorio e dalla riscoperta delle nostre preziose tradizioni, che il Festival intende ripartire per parlare del territorio dei Nebrodi, con tanti momenti divulgativi, che permetteranno di raccontare la filiera agroalimentare.

A partire dal 20 ottobre gli spazi dell’Incubatore di imprese dei Nebrodi, saranno animati da seminari, dibattiti e interviste ad esperti, con tanti publisher, giornalisti ed ospiti d’eccezione, che faranno il punto sull’evoluzione dell’editoria digitale, le ultime frontiere del giornalismo, ma anche sull’enogastronomia siciliana, un mercato da raccontare e rilanciare, in un’isola ai primi posti per numero di prodotti tutelati, che però mostra ancora tutte le sue fragilità.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Galati Mamertino Vincenzo Amadore: “Voglio ringraziare l’Assessore alle Attività Produttive Edy Tamajo e il Presidente dell’ARS Gaetano Galvagno che hanno creduto nella bontà del progetto, finanziandolo, ma anche l’associazione Network e gli imprenditori che ormai da parecchi anni organizzano il Festival del giornalismo enogastronomico che punta alla valorizzazione di Galati Mamertino, rendendo il nostro Comune un punto di riferimento per i Nebrodi e non solo. Ringrazio tutte le illustri personalità, che saranno presenti in questi giorni, che avranno tra l’altro l’occasione di visitare le nostre bellezze naturalistiche ed enogastronomiche, contribuendo a far conoscere il nostro territorio”.

Il Programma

Venerdì 20 ottobre 2023

Apertura alle 16:00 con i saluti istituzionali del Presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gaetano Galvagno e del sindaco di Galati Mamertino Vincenzo Amadore. Alle 17.30 il seminario in collaborazione con la stampa parlamentare siciliana dal titolo “Cronache parlamentari: la trasparenza al servizio del territorio“, in compagnia di Michele Balistreri (consigliere parlamentare), Nino Amadore (giornalista del Sole 24Ore), Nino Giordano (MF) e Carmelo Lopapa (Repubblica). A seguire alle 18:30 l’intervista di Francesco Condoluci (Economy) al Direttore generale del Gruppo Radenza (Coop) Giuseppe Spadaro e alle 19:15 il dibattito coordinato da Maria Antonietta Pioppo dal titolo “Fare il vino sui Nebrodi, il perché di una scommessa“, insieme a Rosario Amato (Cantine Amato), Celestino Drago (in collegamento da Los Angeles), Flora Mondello (Gaglio Vignaioli), Antonio Campisi (Enologo).

Sabato 21 ottobre 2023

Apertura alle 10 con la visita al Centro di lavorazione carni e dibattito al volo “Suino nero, una vera opportunità? A seguire l’intervista di Nino Amadore a Manfredi Barbera (Premiati Oleifici Barbera) e alle 12 il seminario in collaborazione con la Federazione editori digitali dal titolo: “Digitale, le mille ragioni dei giornali locali“, in compagnia di Sebastiano Di BettaPippo TrimarchiNino AmadoreGiuseppe Salerno e Giacomo Di Girolamo.

Alle ore 16 l’intervista di Francesco Condoluci a Rosario Di Maria, presidente della cooperativa Ermes. Subito dopo alle 16:30 Gianfranco Marrone dialoga con Nino Amadore sul nuovo corso di laurea in Comunicazione per l’enogastronomia. Alle 17 al via il dibattito “L’Intelligenza artificiale, problema o opportunità per i giornalisti“, in compagnia di Giovanni VillinoBiagio SemiliaNino AmadoreGiacomo Di GirolamoLuciano Armeli Iapichino (filosofo).

Alle ore 18 il dibattito coordinato da Michela Giuffrida “L’Innovazione nell’agroalimentare, opportunità per i territori“. Ne parlano l’assessore alle Attività Produttive Edy Tamajo, il Presidente della Camera di Commercio di Messina Ivo Blandina. A seguire alle 19 dibattito dal titolo “Enogastronomia, opportunità vera per le aree interne“, insieme ai ristoratori e chef dell’associazione La MagnificaRosa Palmeri (tecnologo alimentare), Antonio Galatà (nutrizionista) e Nino Amadore.

Domenica 22 ottobre 2023

Mattinata libera con escursione organizzata.

I partner del Festival del Giornalismo Enogastronomico: Blogsicilia, Digitrend, Nebrodinews, Economy Sicilia, Restoalsud, Ordine dei Giornalisti di Sicilia, Coop Gruppo Radenza, Unioncamere Sicilia, Mangia’s, Tenute Orestiadi, Premiati Oleifici Barbera, Degusto

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp