lunedì, Maggio 27, 2024

Covid, attuali positivi in calo nel messinese. Solo lieve calo nei ricoveri

tamponi coronavirus
  • blank
  • blank

Mentre la curva degli attuali positivi segna una lenta, ma continua discesa, l’andamento dei nuovi contagi in provincia di Messina nell’ultima settimana, è invece piuttosto altalenante.

Nelle giornate del 24 e 25 gennaio, infatti, i nuovi casi, secondo i dati dell’ufficio straordinario per l’emergenza covid, hanno nuovamente sforato quota mille. 902, invece, quelli di ieri. Resta sostanzialmente costante il numero dei ricoverati in ospedale, che segna solo una lieve flessione. Al 26 gennaio erano 198 i degenti nei nosocomi messinesi, di cui 32 in terapia intensiva. Dal 20 al 26 gennaio inclusi in provincia si sono contate una quarantina vittime.

Per quanto riguarda i singoli comuni, Milazzo è specchio di questo andamento epidemico: il dato, ieri mattina, evidenziava 863 persone contagiate, 52 in meno rispetto al giorno precedente. A Barcellona PG ultimo report pubblicato il 26 gennaio, quando si contavano 639 positivi, di cui 6 ricoverati in ospedale, in calo dall’ultimo dato.

In costante decrescita i casi anche a Patti, dove però l’ultimo aggiornamento risale al 25 gennaio, con 110 attuali contagiati. Numeri in discesa, ma ancora abbastanza significativi a Brolo, dove l’aggiornamento a ieri era di 65 casi, contro i 70 del dato precedente.

Nuovo incremento di positivi, invece, a Tortorici, dove al 26 gennaio si contavano 134 persone contagiate, 5 in più rispetto al giorno prima. In diminuzione i contagi a Capo d’Orlando, dove ieri i casi registrati erano 143.

Il sindaco di Naso, Gaetano Nanì, con un post pubblicato via social, annuncia di aver contratto il Covid-19, pubblicando una foto appena scattata per tranquillizzare i concittadini e dimostrare di essere in discrete condizioni di salute.

A S. Agata di Militello, dopo alcuni giorni in cui si era registrata una diminuzione di casi, si evidenzia un aumento di persone positive al covid-19 sul territorio. Alla mezzanotte del 26 gennaio erano 226 in tutto.

Caronia sale da 48 a 56 casi, secondo il dato ASP a ieri sera. Nuovi contagi sono stati rilevati tra gli studenti e ci sono 3 classi, due delle elementari ed una delle medie, per la quali è stata attivata la DAD.

Facebook
Twitter
WhatsApp