martedì, Agosto 9, 2022

Oliveri: consegnati i premi per la quarta edizione della borsa di studio intitolata a Salvatore Leggio

borsa di studio 2021

Sono stati cinque gli studenti premiati per la quarta edizione della borsa di studio intitolata a Salvatore Leggio; la cerimonia di premiazione si è svolta il 29 novembre scorso, in occasione del quarto anniversario della morte dell’imprenditore di Oliveri.

Prima è stata celebrata la messa officiata da padre Tindaro Lembo e poi la consegna dei premi, avvenuta nell’aula consiliare. La borsa di studio, che è stata istituita dai figli Domenico e Tindaro, vuole essere il riconoscimento economico agli studenti residenti a Oliveri e a Scala di Patti che si sono distinti, conseguendo una votazione finale da 95 a 100 con lode.

Quest’anno hanno vinto la borsa di studio Carmelina Saporito dell’istituto “Renato Guttuso” di Milazzo, Marco Crisafulli, Nino Giunta e Francesco Foti, tutti e tre dell’istituto “Borghese-Faranda” di Patti e infine Stefano Iarrera dell’istituto alberghiero “Merendino” di Brolo. Presenti alla cerimonia il dirigente scolastico del “Borghese-Faranda” di Patti Francesca Buta ed il professore Luigi Nicolosi dell’istituto alberghiero “Merendino” di Brolo.

La “Leggio Impianti” è stata fondata da Salvatore Leggio negli anni 70 e nel corso della sua attività d’impresa si è specializzata negli impianti elettrici civili ed industriali, realizzando interventi in Italia ed in Europa. L’imprenditore ha sempre lodato e stimolato i giovani determinati ed intraprendenti e i suoi figli, onorando la sua memoria, attraverso questa borsa di studio, vogliono premiare il sacrificio dello studio e l’impegno.

Facebook
Twitter
WhatsApp