blank

Covid – 436 casi in Sicilia, in calo il tasso di positività. 6 decessi, in aumento i ricoveri

Sono in lieve calo i nuovi contagi del giorno in Sicilia, 436 quelli conteggiati nel bollettino del 27 luglio diramato dal Ministero della Salute, 21 in meno rispetto al giorno precedente.

Sono 11.375 i test anticovid processati, dato che fa scendere il tasso di positività dal 7,1% al 3,8%.

La Sicilia scivola al quarto posto per i nuovi contagi tra le regioni del paese, dopo Veneto, Lombardia e Lazio. Il saldo tra nuovi contagi e guariti (289) fa salire di 141 unità gli attuali positivi sull’Isola che sono 8.508. Dopo due giorni senza vittime, in Sicilia si contano purtroppo 6 decessi legati al covid-19.

Continua, invece, a salire il dato relativo ai ricoveri ospedalieri a cui farà riferimento il governo nazionale per determinare l’eventuale cambio di colore delle Regioni.

Sono 234 gli ospedalizzati nelle aree mediche e 30 i pazienti in terapia intensiva, con 3 ingressi del giorno, per un totale di 264 ricoverati, 20 in più in 24 ore.

I dati di diffusione dei nuovi contagi per province vedono in testa Agrigento con 120 casi, seguono Catania 76, Messina 63, Caltanissetta 56, poi Trapani con 55 e Palermo con 39. 14 i nuovi contagi a Siracusa, 11 ad Enna e 2 a Ragusa.

In Italia
Sono 4.522 le persone risultate positive al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, ma scende il tasso di positività, che passa dal 3,5% al 1,9%. Oggi si contano 24 vittime in tutto il Paese, ieri erano state 22, mentre continua a salire la pressione sugli ospedali italiani.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank