blank

Vaccini – Prosegue la campagna nelle isole Eolie. Aperte le prenotazioni agli over 16 con patologie

A quattro giorni dall’avvio è già a buon punto la campagna vaccinale per rendere le Isole Eolie Covid-free: a Salina si è conclusa la prima parte della vaccinazione generalizzata. Il personale sanitario regionale in tre giorni ha vaccinato l’80% degli aventi diritto e ieri sono iniziate le somministrazioni a domicilio per i non deambulanti. E intanto si prosegue con la vaccinazione nelle altre isole dell’arcipelago eoliano: ieri Alicudi e Filicudi, oggi Panarea, mentre domani sarà la volta di Stromboli e Ginostra, giovedì Vulcano e da venerdì in poi Lipari.
«Le nostre isole si preparano ad accogliere i tanti turisti – ha detto ieri Musumeci -, per ridare prezioso ossigeno alla nostra economia».  Lo stesso governatore stamattina ha annunciato che dopo le isole minori toccherà ai piccoli Comuni montani, in cui nei prossimi giorni partirà la campagna di vaccinazione generalizzata. Si inizierà con i centri al di sotto dei mille abitanti, ma l’obiettivo è di ampliare presto la platea.

Intanto in Sicilia ieri ha preso il via la vaccinazione riservata ai soggetti adulti, senza limitazione d’età, affetti da patologie o da situazioni di compromissione immunologica tali da aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19 seppur senza quella connotazione di gravità riportata per le persone fragili.
Sono già attive, dunque, le procedure di prenotazione sulla piattaforma di Poste Italiane per chiunque abbia compiuto 16 anni  e rientra nella Categoria 4, con codice di esenzione per patologia: la campagna riguarda chi è affetto da patologie neurologiche, malattie respiratorie, diabete, ipertensione arteriosa, Hiv, malattie autoimmuni, immunodeficienze, malattie cerebrovascolari, insufficienza o patologia renale, malattie epatiche, malattie cardiocircolatorie e patologie oncologiche. Il vaccino inoculato a questo tipo di soggetti sarà Pfizer o Moderna.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank
blank