blank

Un’altra settimana in zona arancione per la Sicilia. Nell’isola sono 22 i comuni in “zona rossa”

La Sicilia resta zona arancione. Lo prevede la nuova ordinanza che il Ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia nel consueto monitoraggio settimanale del venerdì, si accinge a firmare.

Dunque a partire da lunedì 10 maggio la Sicilia sarà nuovamente in arancione, insieme alle sole Sardegna e Valle d’Aosta. I cambi di colore questa settimana hanno riguardato Puglia, Basilicata e Calabria, passate dalla zona arancione a quella gialla, e la Valle d’Aosta, che era l’unica in rosso e adesso si colora di arancione.

Nella regione ci sono anche 22 comuni in zona rossa. Le associazioni dei commercianti ma anche alcuni politici premevano affinche anche la Sicilia diventasse gialla già a partire dal 10 maggio e sono già in programma alcune iniziative di protesta nell’intero territorio regionale.

Calano i nuovi positvi al covid che sono 603 su 25.740 tamponi processati. La Sicilia è nona per numero di contagi giornalieri.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank
blank