venerdì, Maggio 24, 2024

Gioiosa Marea: ha trovato per terra tre banconote da 50 euro e subito ha cercato il proprietario per restituirle

Masi
  • blank
  • blank

Ha trovato per terra, nel piazzale del plesso scolastico “Aragona” di Gioiosa Marea, tre banconote da 50 euro  e non ha esitato a cercare il legittimo proprietario.

Un piccolo gesto carico di forte senso civico e onestà di cui si è reso protagonista un cittadino di Gioiosa Marea Nino Masi. Questa mattina ha trovato le tre banconote per terra nel piazzale accanto al plesso dell’istituto comprensivo “Anna Rita Sidoti”. Si trovava sul posto per motivi di lavoro e si è subito rivolto al dirigente scolastico Leon Zingales, segno che la scuola è vista come luogo di accoglienza ed interlocuzione, luogo familiare dove si possono risolvere piccoli problemi della vita quotidiana.

Mentre si stava ricostruendo il ritrovamento delle banconote, un’assistente amministrativa Marianna Manasseri, colpita dalle parole di elogio che il dirigente rivolgeva all’uomo, ha subito controllato nelle sue tasche e ha notato che non aveva più con sé i soldi che stamane aveva frettolosamente messo in tasca. Le banconote sono state restituite alla legittima proprietaria che ha ringraziato di cuore il signor Masi (nella foto, a destra, accanto al dirigente scolastico Leon Zingales e all’assistente amministrativo Marianna Manasseri).

”I piccoli gesti nascondono la grandezza delle persone e ridanno fiducia all’umanità, ha dichiarato il dirigente Zingales, dopo essersi complimentato con il signor Masi; è un esempio per tutti, innanzitutto per gli alunni, che vi siano persone talmente per bene da restituire tre banconote da 50 euro”.

Facebook
Twitter
WhatsApp