Etna

Etna – Nuova attività eruttiva in corso

Ancora un’eruzione dell’Etna, come osserva l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo.

L’eruzione è iniziata intorno alle 20.45, inizialmente con un’attività debole, L’Osservatorio ha comunicato però che intorno alle ore 22:05 l’attività eruttiva sul Vulcano si è ulteriormente intensificata, con getti di lava alti 300 m sopra il Cratere di Sud Est.

L’ampiezza media del tremore vulcanico mostra valori elevati con tendenza all’incremento. La sorgente del tremore risulta localizzata al di sotto del Cratere di SE, nell’intervallo di profondità 2800-2900 m sopra il livello del mare.

Anche l’attività infrasonica ha raggiunto livelli elevati; il tasso di accadimento e l’energia dei transienti infrasonici sono in aumento.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank