Milazzo. Rinviato il Camp della Sicilians Goalkeepers School

99

L’evento si sarebbe dovuto tenere dal 15 al 20 giugno allo Stadio “Marco Salmeri” di Milazzo. Ma l’emergenza Covid-19 ha portato gli organizzato della Sicilians Goalkeepers School, che avevano ottenuto la collaborazione della Talent Keeper Toscana, ASD Terzo Tempo e MSP Italia,  a rimandarlo. Davvero un peccato. La manifestazione prevedeva anche la presenza di allenatori dei portieri di Livorno, Verona e Foggia. Il campo era riservato a portieri dai sei ai diciotto anni anni con l’obiettivo di perfezionare tecnica di base e migliorare l’aspetto coordinativo tramite allenamenti condotti da professionisti del settore con cinque giorni di allenamenti in doppia seduta. Il ricavato della keeper’s battle sarebbe andato interamente devoluto all’associazione Legambiente.  E interessante sarebbe stata anche la presenza di uno psicologo per trattare alcuni aspetti quali la gestione dello stress pre- gara, l’allenamento mentale, la gestione dell’errore, l’aspetto psicologico durante la gara. Era prevista anche una parte dedicata alla tecnica podalica con un professionista dedicato.