mercoledì, Ottobre 28, 2020
formica milazzo
Il sindaco Formica

Milazzo. Troppe persone per strada nel fine settimana, il sindaco Formica si infuria

Il sindaco Giovanni Formica furioso. “Quello che è accaduto nel fine settimana è inaccettabile e rischia di vanificare mesi di sforzi che la comunità milazzese ha affrontato con grande senso di responsabilità”. Il primo cittadino non ha esitato nell’esternare la sua rabbia di fronte alla presenza di numerose persone per le strade di Milazzo. E tira in ballo le foto circolate sui social, spiegando che fin qui è stato scelto di non emanare provvedimenti restrittivi perché i cittadini hanno rispettato le regole ma che la fase 2 non è un ritorno alla normalità e quindi, se necessario, arriveranno le adeguate contromisure. Formica ha parlato di rispetto nei confronti di commercianti, ristoratori, titolari di attività commerciali che tengono le saracinesche abbassate e le dita incrociare in attesa di poter tornare a vivere. E che sono i più esposti al rischio che comportamenti irresponsabili possano far partite un contagio che, fin qui, a Milazzo è cosa sconosciuta.
Alla luce di ciò, il sindaco Formica ha annunciato di avere dato mandato alla Polizia Municipale di intensificare i controlli ed elevare verbali a tutti, compresi i genitori di ragazzi minorenni che, senza dispositivi di protezione, fanno gruppo in spiaggia o in Marina Garibaldi. “Il passaggio successivo, se le cose continueranno in questo modo – conclude il primo cittadino di Milazzo – sarà un’ordinanza che vieti qualunque attività su spiagge e terrapieni, così come sulla passeggiata a mare. Rompere un patto di fiducia che ha funzionato sarebbe una sconfitta per tutti, ma non possiamo mettere in pericolo la vita delle persone sol perché alcuni sconsiderati hanno deciso di fare di testa loro”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp