giovedì, Ottobre 29, 2020

Capo d’Orlando – Ingrillì: “Altri 8 tamponi negativi. In settimana riapriremo il cimitero”

Buone notizie sul fronte dei risultati dei tamponi a Capo d’Orlando. L’Asp ha infatti comunicato l’esito negativo di 8 test effettuati su altrettante persone rientrate a Capo d’Orlando provenienti da fuori Regione. A dichiararlo il sindaco Franco Ingrillì, che promette anche la riapertura del cimitero in settimana: soltanto la mattina con alcune limitazioni sul numero degli ingressi.

“Restiamo in attesa di conoscere il risultato di altri 10 tamponi riferiti ad altrettante persone che hanno concluso la quarantena, mentre domani dovremmo ricevere l’esito del secondo test di verifica effettuato su 7 delle 8 persone che hanno contratto il Covid-19. Il primo tampone aveva dato esito negativo, quindi siamo abbastanza fiduciosi sul fatto che questi nostri concittadini siano definitivamente guariti.
Al momento, poi, sono 15 le persone che devono completare l’isolamento domiciliare. Questo numero varia quasi quotidianamente, a seconda degli arrivi da fuori Regione.
In settimana riapriremo il cimitero anche se, per adesso, solo durante la mattina e con alcune limitazioni sul numero degli ingressi. Nonostante il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri non abbia previsto nulla al riguardo, credo sia giusto consentire la visita ai propri cari defunti per recitare una preghiera e portare un fiore. Presto fornirò i dettagli sulla riapertura e le relative limitazioni.
Mi appello al buon senso di tutti: la fase due che sta per iniziare sarà forse più delicata della prima e per questo sarà fondamentale.”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp