Barcellona. Parcheggi a pagamento in centro, concluso l'iter per la gara

161

Parcheggi a pagamento nel centro di Barcellona Pozzo di Gotto. Si è concluso il procedimento della gara che porterà alla creazione degli stalli a strisce blu nel centro cittadino. L’obiettivo è quello di trovare una soluzione adeguata per combattere la congestione urbana. Mercoledì scorso la commissione formata dagli esperti dell’Urega e presieduta dal Comandante della Polizia Municipale, Sebastiana Caliri, ha approvato la graduatoria finale della gara, proponendo l’aggiudicazione al costituendo ATI composto da NAM 3 Srl, Elicar Parking Srl e ATS Gestioni Srl. Per la consegna all’aggiudicatario restano ancora da compiere alcuni passi previsti dalle norme sugli appalti, ma la conclusione della procedura lascia pensare che l’effettivo avvio del servizio non dovrebbe tardare. Sono 400 i parcheggi e pagamento previsti che saranno istituiti nella parte centrale della città. Il progetto riserva almeno altrettante aree a parcheggio libero nelle stesse zone, tenendo conto degli stalli riservati a persone con disabilità e delle aree destinate al carico e scarico di merci a servizio delle imprese commerciali. Le strisce blu dovrebbero contenere il disagio generato dall’alta densità dei flussi veicolari che gravitano nel centro di Barcellona Pozzo di Gotto per motivi commerciali per i servizi pubblici erogati.