Brolo, Laccoto presenta la giunta: i programmi dei neo-assessori – VIDEO

647

In una conferenza stampa convocata ieri nella stanza del sindaco, il nuovo primo cittadino di Brolo Pippo Laccoto ha reso note le deleghe degli assessori che compongono la sua giunta.

Il sindaco Laccoto, che in conferenza stampa ha parlato dello stato economico-finanziario del comune brolese, si è riservato le deleghe che riguardano polizia municipale, personale, lavori pubblici e programmazione, urbanistica ed edilizia, servizi cimiteriali e rapporti istituzionali.
Carmelo Ziino, che è anche vice sindaco, avrà contenzioso, bilancio, economato, tributi, società partecipate e rifiuti, commercio, suap, sport e protezione civile.

Per quanto riguarda le altre deleghe assessoriali il sindaco Laccoto ha attribuito a Tina Fioravanti servizi sociali, politiche sociosanitarie e del lavoro, rapporti con associazioni e volontariato.
Maria Vittoria Cipriano sono state assegnate pubblica istruzione, promozione delle attività culturali, biblioteca, politiche giovanili e associazioni culturali.
Infine Nuccio Ricciardello si occuperà di turismo, verde e decoro urbano, patrimonio e manutenzione, viabilità, ambiente, agricoltura, artigianato e sviluppo economico, autoparco e acquedotto.