Barcellona, un arresto per resistenza e danneggiamento

892

I poliziotti del commissariato di Barcellona, durante un posto di controllo nel centro cittadino, hanno intimato l’alt ad una autovettura che, anziché rallentare e fermarsi, ha accelerato dandosi alla fuga.

Dopo un breve inseguimento, il veicolo è stato bloccato ed è stato identificato il conducente: Giuseppe Genovese, 30 anni. Durante il controllo è risultato privo della patente guida perché sospesa; ha opposto anche resistenza ed è stato accompagnato negli uffici di polizia. Qui è andato in escandescenze e ha danneggiato un monitor. Il trentenne è stato arrestato e condotto ai “domiciliari” in attesa del giudizio per direttissima. Dovrà rispondere di  resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.