martedì, Ottobre 20, 2020

“La stella da seguire”, il nuovo documentario di Calogero Ricciardello

S’intitola “La stella da seguire” il nuovo documentario realizzato e diretto dal brolese Calogero Ricciardello in collaborazione con “Planct-ON” per “Sicilian Moments”, progetto che approfondisce il tema delle tradizioni e dell’identità siciliana, indagando attraverso una coralità di voci, momenti e scorci rappresentativi di un territorio e della vita dei suoi abitanti.

“La stella da seguire” più che un documentario, è in realtà un racconto di Natale, un’opera narrativa sull’amore e sulla dedizione, sulla capacità di trasformare questi sentimenti in un gesto magico-rituale: la costruzione di un presepe. La pellicola infatti, della durata di 22 minuti, descrive e ripercorre le giornate ed il lavoro che Basilio e Rosina impiegano nella meticolosa realizzazione del loro presepe, che ogni anno poi, nel periodo di Natale, aprono anche alle visite del pubblico in una casetta circondata da un noccioleto a Sant’Angelo di Brolo. Per avvicinare le comunità nella riscoperta del sentimento di condivisione ed appartenenza al territorio, “La stella da seguire” sarà proiettato durante le festività natalizie in diversi comuni: il 24 dicembre alle 18 alla Biblioteca comunale di Capo d’Orlando, il 26 dicembre alle 19,30 alla Chiesa dell’Addolorata di Sinagra, il 28 dicembre alle 21 al GADAM di San Marco D’Alunzio ed il 29 dicembre alle 18 alla sala “Rita Atria” di Brolo; nel 2019 sono invece previste proiezioni il 2 gennaio alle 21 al Circolo Input di Patti, il  4 gennaio, sempre alle 21, al Circolo delle Lucertole di Barcellona Pozzo Di Gotto ed infine il 5 gennaio alle 18 nei locali di “Unni Don Nino” a Sant’Angelo di Brolo.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp