Capo d’Orlando, tre minori presi mentre rubano in residence

6117

Tre ragazzini, due di Capo d’Orlando ed uno straniero, sono stati fermati proco fa, mentre tetavano di compiere il quarto furto in due giorni all’interno di un residence turistico sulla Trazzera Marina. Ieri, in particolare, i tre minori avevano rubato un computer e denaro contante da una delle villette e ne avevano visitato una seconda senza trovare nulla.
Questa sera, dopo essersi introdotti in un appartamento, si erano spostati nella villetta a fianco ma all’interno si trovavano due atleti delle giovanili dell’Orlandina Basket che li hanno bloccati ed avvisato i Carabinieri.
Sul posto sono giunte due pattuglie da Sant’Agata e Capo d’Orlando, ed hanno bloccato i giovani ladri.
Pare che sia stato trovato anche il pc sottratto la sera prima