Debiti al comune di Capo d’Orlando, Melo Perrone si dimette da consigliere

3267

Poche righe per ringraziare l’elettorato che lo ha sostenuto e per rassegnare le proprie dimissioni da consigliere comunale.

E’ un grosso scossone politico quello provocato dall’abbandono di Melo Perrone, esponente della Lista Orlandina ma, soprattutto già assessore al bilancio durante la sindacatura di Enzo Sindoni.
Perrone non spiega i motivi delle dimissioni ma appare fin troppo chiaro che siano legate alle polemiche di questi giorni sui debiti al comune.
Ovviamente l’ex assessore ha vissuto con amarezza le parole del sindaco con le quali scaricava sul precedente esecutivo la situazione finanziaria dell’Ente.
Perrone, contattato telefonicamente, conferma le dimissioni ma non commenta. Ha però annunciato un documento per i prossimi giorni in cui spiegherà la situazione finanziaria .