Elezioni 2018 in provincia, nella corsa a sindaco stravincono Bruno Mancuso e Domenico Munafò

9120

Ci sono già i verdetti nelle elezioni amministrative 2018.

Scontata quella di Marco Pettinato a  Fondachelli Fantina, che ha battuto Pierpoalo Intelisano. A Pace del Mela, Mario la Malfa è in vantaggio su, Santina Pandolfo e Carlo De Gaetano. A Terme Vigliatore Domenico Munafò ha battuto senza se e senza ma Angelo Sottile. A Castell’Umberto grande battaglia all’insegna dell’equilibrio tra l’uscente Vincenzo Lionetto Civa e Veronica Armeli. A Montagnareale, Rosario Sidoti, fratello dell’uscente Anna ha primeggiato su Nunzio Pontillo. A Tripi Michele Lemmo ha prevalso su Francesco Gatto e Giuseppe Panasiti. A Tusa ha vinto Luigi Miceli, simbolo di continuità con l’amministrazione Tudisca. Infine senza storia la consultazione di Sant’Agata Militello; nel rispetto delle previsioni Bruno Mancuso ha battuto il sindaco uscente Carmelo Sottile.
A Floresta clamoroso testa a testa con vittoria di Antonino Cappadona su Antonio Stroscio.
Vittoria per Matteo Sciotto a Santa Lucia del Mela mentre Sidoti Pinto ha vinto a San Fratello.
Netta affermazione di Enzo Crisà ad Ucria ed infine Di Pano ha vinto a Frazzanò.