martedì, Giugno 18, 2024

Lutto nel mondo della musica, addio al vocalist nato a Caronia “DJ Franchino”. Il cordoglio dell’amministrazione

dj franchino 2

Era nato qui, sui monti Nebrodi, a Caronia, il 17 febbraio 1953 il popolarissimo dj e vocalist Franchino, al secolo Francesco Principato, che si è spento il 19 maggio scorso in Toscana dove viveva da quando aveva 18 anni, dopo alcune settimane di ricovero in ospedale.

L’annuncio sui profili social, da parte dei congiunti dell’artista: “Con immensa tristezza e profondo dolore, la famiglia e gli amici più stretti comunicano la scomparsa dell’amato Franchino, che si è spento oggi dopo alcune settimane di ricovero in ospedale. Sei stato una persona speciale per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerti e hai illuminato le nostre vite con il tuo sorriso, la tua forza e il tuo coraggio. Fai buon viaggio Franco, resterai sempre nei nostri cuori. Vivere per vivere” .

Geniale la sua intuizione di affiancare i dj con una voce narrante da sovrapporre alle selezioni house e techno, che lo ha trasformato in un vero e proprio cantastorie, capace di creare atmosfere sognanti nelle sale e che lo renderà famoso in tutta Italia, Franchino è stato e ha fatto la storia della disco italiana, con la voce inconfondibile ed iconica, rivoluzionando il clubbing italiano ed ha accompagnando le serate disco di generazioni di ragazzi, italiani e non.

Tantissimi i messaggi di addio pubblicati via social da amici, conoscenti e fan e anche l’amministrazione comunale di Caronia ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia Principato per la scomparsa dell’artista.

Partito dalle discoteche dell’Isola d’Elba, è approdato in locali rinomati della Toscana come l’Imperiale di Tirrenia, l’Insomnia di Ponsacco o il Jaiss di Empoli, con la sua voce è risucito a conquistare i dancefloor della Riviera Romagnola, dal Paradiso al Cocoricò, e di gran parte dell’Italia, fino ad esportare il suo talento all’estero, con le tournee alle Baleari ed Ibiza, in America Latina, Nord America e anche il Giappone.

Dagli anni ’90 ai 2000, ha accompagnato alla consolle i dj più famosi d’Italia: Mario Più, Ricky Le Roi, Gabry Fasano, Sandro Vibot, Francesco Farfa. L’11 marzo 2022 ha pubblicato il suo ultimo album: C’era una volta. Durante il periodo della pandemia Covid, Franchino intratteneva i suoi followers con lunghe dirette musicali. “Vivere per vivere”, come hanno ricordato i suoi familiari, uno dei suoi tanti motti.

Facebook
Twitter
WhatsApp