lunedì, Febbraio 26, 2024
  • blank

L’Academy Barcellona cresce anche nel calcio a 5

WhatsApp Image 2024-02-07 at 08.05.42

La prestigiosa società d’elite Academy Barcellona S.C. prosegue anche per la stagione 23/24 il progetto relativo al settore Futsal (Calcio a 5), oltre ad occuparsi di tutte le categorie del settore giovanile calcio provinciale e regionale, ha iniziato la scorsa stagione ad arricchire il proprio potenziale inserendo nei suoi programmi il Futsal, partendo dal settore giovanile fino alla prima squadra militante nel campionato provinciale di serie D.
La squadra dei presidenti Ignazio Costa e Mario Trifilò, ha infatti affrontato la scorsa stagione con risultati notevoli per una esordiente assoluta sfiorando la zona play off e qualificandosi per la finale della coppa di categoria, affidando la direzione tecnica della squadra all’allenatore Sebastiano Giunta riconfermato alla guida della prima squadra anche per la stagione in corso.
Il progetto Futsal continua anche in questa stagione arricchito dalla fattiva collaborazione con la società Barcellona Futsal militante nel campionato di serie B ed affidando la gestione del settore Futsal alla figura del responsabile Danilo Gelsomino, che oltre ad occuparsi della prima squadra e dei rapporti con il Barcellona Futsal si occupa del settore giovanile legato al calcio a 5 per le categorie under 15 e 17, nei rispettivi campionati provinciali della delegazione di Barcellona Pozzo di Gotto, formazioni entrambi guidate dagli allenatori Stefano Bartuccio e Salvuccio Mandanici ed entrambi attualmente capoliste.
Proprio per quanto concerne la categoria under 17, domenica scorsa si sono visti i primi risultati del lavoro svolto con la convocazione di tre giocatori di categoria nella rappresentativa regionale.

Si tratta dei giovani Matteo De Gaetano, Antonio De Pasquale e Giuseppe Genovese, che evidentemente hanno ben figurato negli stage precedenti.

Il tutto frutto di un lavoro societario, che nonostante appena iniziato, pare che abbia solide basi sulle quali costruire un futuro positivo.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp