domenica, Maggio 19, 2024

Calcio – Pareggia il Città di Sant’Agata, perde l’Igea. Vittoria da sogno per il Rosmarino

401810102_18363674962077910_5206694668344218192_n

Si è da poco concluso il weekend calcistico in Sicilia. Il Messina perde e sprofonda in classifica in Serie C dopo la sconfitta per 2-0 contro il Foggia.

In serie D il Città di Sant’Agata pareggia in casa contro il Portici: ospiti che passano in vantaggio nel primo tempo con gol di Turchet. All’82’ la pareggia il Sant’Agata: Squillace calcia in porta una punizione da posizione defilata, De Luca respinge e sulla ribattuta Carrozzo è il più lesto di tutti a buttarsi sul pallone e a insaccare la rete del pareggio.

Perde invece l’Igea Virtus, sconfitta 2-0 dal Real Casalnovo in trasferta: decisive le reti di Vivacua e Dore dopo l’espulsione ad inizio ripresa di Triolo.

In Eccellenza sconfitta per il Rocca Acquedolcese per 3-1 sul campo del Misterbianco. Pareggiano 0-0 Jonica e Milazzo, mentre la Nebros si impone 2-1 contro il Messana: reti di Sciotto e Cassaro per i locali, di Cafarella per gli ospiti.

In Promozione vittoria importante per la Rosmarino, che batte 1-0 l’Aquila Bafia in un match decisivo. La rete di Calabrese al 34′ porta i nebroidei al primo posto in classifica in solitaria a +6 sui barcellonesi. Il Città di Mistretta batte 3-1 l’Aluntina: a segno Tranchita, Salerno e Antista, per l’Aluntina invece Truglio su rigore. Pareggio per il Gioiosa sul campo del San Fratello: ospiti avanti 2-0 con Zurka e Comelles, ma i neroverdi ristabiliscono la parità e il definitivo 2-2 con Regina e Segreto. Per i gioiosani sono 17 i punti, adesso come la Nuova Rinascita Patti, alla quale basta un rigore di Accetta per superare il Lascari per 1-0.

Domani alle 21.00, in diretta su AM, la Tribuna Sportiva condotta da Fabio Todaro. Replica martedì alle 14.30.

Facebook
Twitter
WhatsApp