venerdì, Febbraio 23, 2024
  • blank

Sant’Agata Militello, disservizi trasporto scolastico a Torrecandele e Terreforti. Interrogazione del consigliere Puleo

Comune sant'agata a

Perché l’amministrazione non ha programmato in tempi utile il ripristino dello scuolabus? Lo chiede il consigliere di minoranza del comune santagatese Giuseppe Puleo, che ha presentato un’interrogazione questa mattina.

Secondo Puleo, in alcuni quartieri della città si registrano disservizi e disagi, in quanto ad oggi non sarebbe stato garantito il servizio scuolabus, in particolare nelle contrade di Torrecandele e Terreforti. “Attualmente sono in funzione soltanto due scuolabus che non riescono a coprire tutto il territorio comunale” scrive Puleo che ricorda nel suo atto come il trasporto scolastico sia un servizio pubblico essenziale, riconosciuto nell’ambito del diritto allo studio, costituzionalmente garantito, rivolto alle famiglie a sostegno della fruizione dell’istruzione di base, volto a per garantire i servizi alla persona, in special modo per le condizioni di disagio.

“Considerato che con determina del Funzionario del 16/11/2022 l’Amministrazione comunale ha acquistato un pulmino per scuolabus usato per un importo 12.810,00 da 30 posti euro 3 DAIMLER CHERYSLER e che a tutt’oggi non è stato utilizzato perché non è stata programmata la revisione dello scuolabus, in quanto deve essere prima riparato” il consigliere chiede  “Perché l’amministrazione non ha programmato in tempi utile il ripristino dello scuolabus; se non ritiene opportuno intervenire tempestivamente per evitare ulteriori disagi; in quali condizioni si trovano gli attuali scuolabus, se sono stati revisionati e quando è prevista la demolizione visto che sono scuolabus Euro 3 e per legge devono essere rottamati” e, infine “se l’ amministrazione ha in programma l’acquisto di nuovi scuolabus.”

“Abbiamo ricevuto più richieste rispetto alle disponibilità dei posti attuali” ci spiega l’assessore ala ramo Ilaria Pulejo “Comprendiamo il disagio delle famiglie alle quali vogliamo fornire immediato riscontro. Stiamo già provvedendo ad attivare una terza linea per soddisfare le richieste pervenute, cercando un’altra soluzione. Lo scuolabus Daimler da quanto mi risulta – secondo quanto riferito dell’ufficio tecnico – al momento è fuori uso in quanto sarebbe rimasto coinvolto in un sinistro, per il quale sono stati attivati gli uffici preposti per espletare le procedure di rito.”

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp