martedì, Giugno 25, 2024

Torregrotta: Francesco De Caro e Teresa La Tella salgono sul gradino più alto dell’8° Memorial Cristina Calleri. Madrina della manifestazione la Miss Reginetta d’Italia Romina Ruocco

352cb7d8-8c3a-4f8a-a3ad-e534d263ba54

E’ stata una bella giornata di sport quella vissuta domenica mattina nel centro di Torregrotta, grazie alla Meeting Sporting C.R. che ha organizzato in modo eccellente l’8° Memorial Cristina Calleri.

Edizione che ha visto i 160 partecipanti impegnati in un nuovo circuito cittadino con arrivo nella centralissima villa comunale dove ad attenderli c’era un numeroso pubblico e la madrina della manifestazione Romina Ruocco eletta pochi giorni fa Miss Reginetta d’Italia Cartolibreria Arimondi Torregrotta, titolo che gli permette di partecipare alla finale regionale del concorso.

blank

blankblank

La freccia del Longano, Francesco De Caro in campo maschile e la calabrese Teresa La Tella in campo femminile sono saliti sul gradino più alto del podio, firmando così nell’albo d’oro della manifestazione il proprio nome, da segnalare che entrambi gli atleti difendono i colori della Podistica Messina.

Francesco De caro - 1° Classificato
Francesco De caro – 1° Classificato

Ad aprire l’evento la passeggiata ludico – motoria in cui hanno partecipato intere famiglie, il gruppo dell’AIPD Milazzo – Messina e una partecipante d’eccezione come la piccola cagnolina Bea regolarmente con pettorale e medaglia di partecipazione che alla fine è stata consegnata a tutti.

Partenza della passeggiata ludico.motoria
Partenza della passeggiata ludico.motoria

Subito dopo spazio alla gara riservata alle categorie Amatori/Master e Allievi, valevole come 2^ prova della Messina Run Cup 2023, che si sono dati battaglia sulla distanza dei 10 km.

Pronti e via si è formato subito un gruppo di quattro atleti con il vincitore del 2022 Giuseppe Trimarchi, Francesco De Caro, Guido Andaloro e l’allievo Francesco Billone. Al terzo giro Francesco De Caro aumentava l’andatura riuscendo a distaccare gli avversari che pian piano perdevano contatto delineando le posizioni finali.

L’atleta barcellonese tagliava così il traguardo in solitaria fermando il cronometro sul 35’15”, al secondo posto Giuseppe Trimarchi dell’Atletica Villafranca che chiudeva in 35’51”, sul gradino più basso del podio l’atleta locale Guido ANdaloro che terminava la propria fatica in 36’22”.

In campo femminile Teresa La Tella tagliava il traguardo in 45’10”, davanti a Valentina Bartolotta della Podistica Capo d’Orlando che chiudeva la gara in 45’39” e alla compagna di squadra Jessica Bonanno che saliva sul gradino più basso del podio grazie ad un buon 46’07”

Come ogni anno la Meeteng Sporting Club Runner, società organizzatrice dell’evento, ha strizzato l’occhio alla beneficenza offrendo il ricavato della giornata, ben 1.320,00 €, all’associazione “Il Bucaneve di Messina” associazione che grazie alle proprie strutture ospita le famiglie dei bambini ricoverati in terapia intensiva al Policlinico di Messina.

Ospiti della manifestazione tre assi della corsa su strada che hanno infiammato parecchie manifestazioni a cavallo degli anni ottanta e novanta come Pippo Fiammante, Santo Pinizzotto e Nino Bongiovanni.

Da sx: Pippo Fiammante, Nino Bongiovanni e Santo Pinizzotto
Da sx: Pippo Fiammante, Nino Bongiovanni e Santo Pinizzotto

Alla fine premiazione per i primi tre di ogni categoria e ricco buffet di frutta per recuperare la stanchezza.

Adesso l’appuntamento è per il prossimo anno per rivivere ancora una volta tante emozioni grazie allo sport e alla grande passione per i ragazzi della Meeteng Sport Club Runner di Torregrotta pronti ad accogliere il numeroso plotone dei podisti.

Nino Amico - Presidente dell'ASD Meeting Sport Club Runner Torregrotta
Nino Amico – Presidente dell’ASD Meeting Sport Club Runner Torregrotta

 

 

Facebook
Twitter
WhatsApp