giovedì, Luglio 25, 2024

Oliveri – Auto distrutta dalle fiamme, a bordo rinvenuto un cadavere

WhatsApp Image 2023-07-20 at 15.07.11

Un’auto distrutta dalle fiamme e un cadavere all’interno. E’ successo ad Oliveri questa mattina: un uomo ha allertato i Vigili del Fuoco, segnalando l’incendio di un’autovettura. I pompieri, intervenuti dal distaccamento di Patti, hanno però notato che all’interno dell’auto ci fosse un cadavere.

Da qui sono giunti sul posto anche i Carabinieri della stazione locale e il Ris di Messina per le indagini del caso. Il tragico evento si è verificato intorno le 10:00 di questa mattina. Gli uomini del 118, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Il cadavere è quello di un 74enne, originario di Basicò, ma residente a Oliveri. Si tratta di Giuseppe Sottile. L’uomo, che pare avesse problemi psichiatrici, sembra fosse già noto alle forze di polizia.

Ad identificare il corpo soni stati i Carabinieri della stazione di Falcone e della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto guidati dal capitano Lorenzo Galizia.

Dai primissimi accertamenti sembrerebbe che la vittima, a causa di uno profondo stato di depressione, possa aver commesso un gesto estremo. La salma è stata comunque sottoposta a sequestro per un eventuale successivo esame autoptico, mentre è stato informato il magistrato di turno.

I militari stanno eseguendo tutti i rilievi del caso, per capire cosa abbia provocato il rogo mortale: se si sia trattato di un incidente, oppure di altro.

Facebook
Twitter
WhatsApp