martedì, Febbraio 27, 2024

Sant’Agata Militello, primo incontro con commissario straordinario del Parco dei Nebrodi Giovanni Cavallaro

il Commissario Cavallaro tra i Sindaci del Parco

E’ entrata nel vivo la gestione del commissario straordinario del Parco dei Nebrodi Giovanni Cavallaro, dirigente dell’amministrazione regionale, nominato a fine gennaio dall’assessore regionale al territorio Elena Pagana, per esercitare le funzioni previste dalla legge sino all’insediamento del prossimo presidente.

Già nel corso di un primo incontro sono state tracciate alcune priorità: avviare una attenta politica di gestione delle risorse umane, valorizzazione del comprensorio, fruizione e viabilità, poi Pnrr, gestione dei beni dell’Ente e dei Musei in particolare, tutela del territorio del Parco: “Conosco bene lo straordinario il patrimonio naturale, ha ribadito il commissario e l’enogastronomia merita l’abbinamento del settore dell’ospitalità che intendo potenziare per arricchire l’offerta turistica.”

Tracciate così le prime linee guida alla presenza degli amministratori dei comuni di Alcara Li Fusi, Cesarò, Floresta, Longi, Sant’Agata Militello, San Marco d’Alunzio e Santo Stefano di Camastra  che hanno assicurato la propria collaborazione. Adesso in programma la nomina del comitato esecutivo e a seguire una serie di incontri presso l’assessorato regionale al territorio e ambiente.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp