mercoledì, Febbraio 8, 2023

Patti, ultimo appuntamento di “Stella Splendens”: il concerto “A Solis Ortus Cardine”, ensemble del Coro Lirico Siciliano, nella chiesa di Sant’Ippolito

56EA558F-5F82-4861-B14C-B33A8D93B4D6

La rassegna “Stella Splendens”, promossa dal consorzio intercomunale “Tindari-Nebrodi” di Patti si concluderà venerdì 6 gennaio, ore 19.15, presso la chiesa di Sant’Ippolito a Patti con il concerto A Solis Ortus Cardine, ensemble del Coro Lirico Siciliano, diretto dal maestro Francesco Costa.

La kermesse, sotto la direzione artistica di Anna Ricciardi, è riuscita a coniugare cori prestigiosi all’interno di chiese antiche, musica e arte perfettamente amalgamate per regalare momenti emozionanti e valorizzare l’eccellenza siciliana nelle sue diverse forme. Il concerto conclusivo dell’epifania con un repertorio di musica tradizionale natalizia alternato a brani di grande impatto emotivo del repertorio gospel, stigmatizzerà la suggestione di serenità tipica del Natale facendo rivivere la devozione sincera e commossa di un popolo devoto alla Stella Splendens.

Oltre ad assistere al concerto A Solis Ortus Cardine, sarà possibile all’interno della chiesa di Sant’Ippolito ammirare  tele prestigiose, come la Madonna del Rosario del XVI secolo e l’adorazione dei Magi, XVII secolo; sempre a Patti consigliata la visita alla cattedrale San Bartolomeo e al Santuario antico di Maria Santissima del Tindari.

Facebook
Twitter
WhatsApp