lunedì, Maggio 27, 2024

Calcio – Il Città di Sant’Agata sfiora l’impresa. L’ACR Messina sprofonda

lamezia città
  • blank
  • blank

L’Acr Messina sprofonda sempre più in basso; anche il Taranto è passato al “Franco Scoglio”, ma più che stupire i risultati negativi, è l’atteggiamento della società che, non certo da ieri, era attesa a decisioni e cambiamenti.

Dal baratro della serie C all’ennesima rivelazione del campionato di serie D, con il Città di Sant’Agata che ha addirittura sfiorato il sogno di espugnare il campo della seconda in classifica; ora la squadra di Vanzetto è terza da sola, in attesa che il 21 affronti in casa l’Acireale. In eccellenza l’impresa l’ha portata a termine la Nuova Igea Virtus corsara addirittura a Modica nel big match della 15° giornata.

Da segnalare in positivo la vittoria interna del Milazzo contro la Virtus Ispica e i tonfi interni di Nebros e RoccAquedolcese contro Real Siracusa Belvedere e Comiso. Il Taormina ha strapazzato il Palazzolo in esterna, la Jonica ha pareggiato in casa con il Mazzarrone. Nel girone B di promozione l’Aspra è passata sul campo della Santangiolese, la Castelluccese ha fatto suo il derby contro il San Fratello, sconfitta interna del Mistretta ed esterna per il Falcone. Nel girone C pareggi per Valle del Mela e Pro Mende, sconfitta interna per la Nuova Azzurra Fenice. In prima categoria, nel girone C, il Rosmarino vince il derby contro la Futura a Brolo, ma l’Aluntina non molla, vincendo anch’essa in esterno contro il Petralia Soprana. L’Orlandina ha perso in casa contro il Petralia Sottana, mentre la Nasitana ha fatto suo l’altro derby vincendo a Tortorici.

Nel girone D la Nuova Rinascita ha vinto il derby contro il Comprensorio del Tindari, per il resto Melas batte Orsa 3-1, Aquila-Monforte 0-0, a Rodì Milici Galati batte Rodì Milici 3-0, Sfarandina batte Torregrotta 2-0, Sinagra e Lipari 0-0 e a Milazzo Stefano Catania batte Folgore Milazzo 1-0. In seconda categoria Rometta Marea e Alcara 1-1, Terme Vigliatore batte Vivi Don Bosco 3-0, a San Salvatore di Fitalia Pollina batte Fitalese 4-0, Real Rocchenere batte Don Peppino Cutropia 4-2, Nuova Peloro batte Provinciale 4-3 e Juvenilia batte Pettineo 6-1. Infine la terza categoria comprensorio di Barcellona Pozzo di Gotto: a Caronia Mamertina batte Caronia 2-1, Oliveri e Stefanese 2-2, a Tusa Mirto batte Tusa 3-0, Fondachelli batte Castell’Umberto 2-0 e a Barcellona Pozzo di Gotto Pro Tonarella batte Sant’Antonino 2-1.

Facebook
Twitter
WhatsApp