sabato, Aprile 20, 2024

Sant’Agata di Militello, arriva la terapia multisistemica per ragazzi con disturbi dello spettro autistico e altre disabilità

tma-1024x681

Anche nella provincia di Messina adesso è possibile praticare la TMA metodo Caputo-Ippolito.

Si tratta di una terapia che utilizza l’acqua come attivatore emozionale, sensoriale, motorio, capace di spingere il soggetto con disturbi della comunicazione, relazione, autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo ad una relazione significativa.

La TMA è multisistemica perché valuta ed interviene sui diversi sistemi funzionali del bambino, ossia sul sistema relazionale, cognitivo, comportamentale, emotivo, senso-motorio e motivazionale.

La Terapia Multisistemica in Acqua (T.M.A.) metodo Caputo Ippolito nasce con l’obiettivo di inserirsi in un progetto riabilitativo globale, che cura in particolar modo gli aspetti relazionali, emotivi e di integrazione sociale.

Le tecniche natatorie e le capacità acquisite durante l’intervento, vengono utilizzate come veicolo per raggiungere obiettivi terapeutici e attuare successivamente anche il fondamentale processo di socializzazione e integrazione con il gruppo dei pari.

Presso la Wellnext Sport Club ssd di Sant’Agata di Militello è già presente da aprile questa realtà grazie alla disponibilità nell’ accogliere questo progetto terapeutico di sport e integrazione.

Presto la Tma sarà presente anche a Messina in altre località in modo da rispondere alle tante richieste che giungono da diverse famiglie interessate alla Terapia Multisistemica in Acqua.

Per info su TMA Messina e provincia:
Debora Caldararo
3287094717
Francesco Paoletti
3206338736
www.terapiamultisistemica.it

Facebook
Twitter
WhatsApp