venerdì, Febbraio 23, 2024
  • blank

Sinagra – Nino Musca rieletto sindaco. Emanuele Giglia va all’opposizione, terzo Carmelo Rizzo

musca

Nino Musca, sindaco uscente di Sinagra, è uno dei primi cittadini dei comuni dei Nebrodi rieletti in questa tornata elettorale.

Con 669 voti favorevoli Musca continuerà a guidare il comune di Sinagra per i prossimi 5 anni.

In consiglio comunale, tra i banchi dell’opposizione, siederanno il candidato sindaco sconfitto – con 592 voti -, Emanuele Giglia, insieme ai due consiglieri più votati della lista “Noi x Sinagra” (si tratta di due donne, Valeria Orifici e Lidia Gaudio).

Ultimo classificato Carmelo Rizzo, che raccoglie 478 preferenze e rimane fuori dal consiglio comunale.

Di seguito i risultati delle liste.
Lista 1 “Noi x Sinagra”, a sostegno del candidato sindaco Emanuele Giglia (561 preferenze di lista):
1. Bucale Giovanni: 96
2. Caminiti Giuseppe: 123
3. Ciminata Ilenia: 103
4. Costantino Cono Alessandro: 89
5. De Prisco Giuseppina: 17
6. Gaudio Lidia: 132
7. Giaimo Daniela: 52
8. Naciti Enzo: 114
9. Orifici Valeria: 142
10. Russo Battagliolo Salvatore: 45

Lista 2 “Presenti per Sinagra”, a sostegno di Carmelo Rizzo (492 preferenze di lista)
1. Faranda Gabriella: 176
2. Faranda Renè Domenico: 105
3. Fasolo Gioele Antonino: 52
4. Galluzzo Ferdinando: 25
5. Gregorio Daniele: 47
6. Maniaci Mario: 102
7. Ricciardello Patrizia: 47
8. Rosetta Alessio: 84
9. Sinagra Michela: 98
10. Valuri Maria Carmela : 79

Lista 3 “Fortemente Sinagra”, che sosteneva il sindaco rieletto Nino Musca (659 preferenze di lista)
1. Agnello Leo: 97
2. Faranda Angela: 98
3. Ioppolo Concetta: 195
4. Lacava Guglielmo: 201
5. Mancuso Marzia: 167
6. Mola Nino: 85
7. Natalotto Nino: 51
8. Orifici Michele: 141
9. Ratto Francesca: 33
10. Russo Antonella: 61

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp