sabato, Maggio 21, 2022

Il Museo del Mare Milazzo parteciperà all’evento di Citizen Science “City Nature Challenge”

muma

Il MuMa Museo del Mare Milazzo sarà per la seconda volta partecipe dell’evento di Citizen Science “City Nature Challenge” che si svolge a cadenza annuale a partire dal 2016. Ideata dai team di Citizen Science del Museo di Storia Naturale della Contea di Los Angeles (Lila Higgins) e dell’Accademia delle Scienze della California (Alison Young), la “City Nature Challenge” è una competizione amichevole internazionale, che coinvolge i cittadini nel trovare e documentare piante e animali allo stato selvatico all’interno della propria città.

Questo evento di Citizen Science in stile Bio-Blitz mette in gara le città di tutto il mondo una contro l’altra, con l’obiettivo di registrare il maggior numero di osservazioni naturalistiche di flora e fauna selvatica, coinvolgendo il maggior numero di persone.

L’importanza dell’evento non si limita solo all’aspetto competitivo, infatti esso rappresenta una grande raccolta collettiva di informazioni sulla biodiversità locale e mondiale, messe a disposizione di esperti e studiosi per aiutarli a monitorare e comprendere lo stato di salute dell’ambiente.

La città di Milazzo, alla sua prima partecipazione nella “City Nature Challenge 2021”, si è distinta tra le città italiane per numero di osservazioni e di ‘Cittadini Scienziati’ partecipanti, con importanti risultati consultabili nella sezione dedicata alla Citizen Science del sito del MuMa.

Con l’intento di confermare tale risultato e promuovere il patrimonio naturale e la grande biodiversità di Milazzo, il MuMa coinvolgerà la comunità cittadina nella prossima edizione dell’iniziativa, che si terrà dal 29 aprile al 2 maggio 2022.

Carmelo Isgrò, Presidente dell’Associazione MuMa Museo del Mare Milazzo ONLUS, al fine di valorizzare e promuovere la cultura della sostenibilità ecologica e l’educazione ambientale, e centrare molti tra i più importanti “Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile” definiti dall’ONU nell’Agenda 2030, desidera invitare i Soci, i Parenti e gli Amici delle Vostre Associazioni ad unirsi al MuMa in occasione di questo importante evento internazionale nei giorni tra il 29 aprile e il 02 maggio.

Servizio di Serena Lo Conti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp