giovedì, Gennaio 27, 2022

Barcellona Pozzo di Gotto: diffamò un noto radiologo barcellonese, disposta una condanna

tribunale

Il giudice monocratico del tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto Giovanni Mannuccia, accogliendo la richiesta avanzata dal pubblico ministero e dall’avvocato Filippo Barbera, difensore delle parti civili, ha condannato per diffamazione un sessantaseienne originario di Terme Vigliatore e da tempo residente a Messina.

La vicenda risale al 2013 quando l’uomo, difeso dall’avvocato Ettore Cappuccio, durante il suo intervento in un convegno svoltosi a Messina sul tema degli usi civici di Terme Vigliatore, avrebbe diffamato un notissimo medico radiologo della città del Longano, già deceduto alcuni anni prima, pronunciando alcune espressioni giudicate ora penalmente illecite dal tribunale.

Dopo una iniziale richiesta di archiviazione, che però, come richiesto dall’avvocato Barbera, che ha seguito per l’intera vicenda i familiari del medico diffamato, era stata respinta dal gip, si è celebrato il lungo processo, al termine del quale è stata decretata la condanna penale e quella per il risarcimento dei danni in favore dei familiari del medico.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp