domenica, Marzo 3, 2024

Covid, 50 contagiati a Mistretta. Alcune classi delle scuole cittadine in DAD

Coronavirus Tamponi

Sono 50 i casi di positività al covid 19 accertati a Mistretta e i numeri potrebbero ancora salire. In quarantena per contatto con positivi ci sono infatti ben 139 persone.

A far scattare i protocolli che hanno permesso di individuare i numerosi contagi, sono stati alcuni casi di positività riscontrati su bambini in età scolare. È stato per questo predisposto uno screening di massa in ambito scolastico a cui per altro hanno aderito circa 250 persone. Nella giornata di ieri, quando si contavano ancora 36 casi, nei plessi scolastici dell’Istituto Comprensivo “Tommaso Aversa” di Mistretta, “Neviera” e “Centrale”, dove sono stati individuati casi di positivi al Covid-19, con ordinanza sindacale sono state avviate le operazioni di sanificazione degli ambienti. Per gli alunni delle classi dove sono stati individuati i contagiati, è stata disposta la quarantena e di conseguenza la didattica a distanza.

“Con l’applicazione dei protocolli di tracciamento e quarantena e con lo screening di massa, che ha registrato un’ottima adesione, stiamo mettendo in campo tutte le procedure per contenere la diffusione del contagio” ha detto il sindaco amastratino, Tatà Sanzarello. “Fortunatamente Mistretta ha un elevata percentuale di cittadini vaccinati e la maggior parte dei contagiati sono asintomatici o presentano lievissimi sintomi” ha rassicurato il primo cittadino. “Stiamo monitorando con massima attenzione la situazione” conclude.

 

 

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp