venerdì, Aprile 19, 2024

Dipendenti comunali di Capo d’Orlando: “Torneremo a protestare se mercoledì non sarà pagato lo stipendio di marzo!”

WhatsApp Image 2021-07-01 at 12.13.27

Se entro mercoledì prossimo non verrà pagato lo stipendio di marzo 2021, si ritornerà a protestare in piazza con forza e determinazione per chiudere definitivamente questo annoso problema, riservandosi di intraprendere tutte le vie possibili per tutelare i propri diritti.

Così hanno evidenziato i rappresentanti delle rsu Mgl, Cgil, Csa e Diccap, dopo l’ulteriore assemblea sindacale tenutasi stamane dai dipendenti del comune di Capo D’Orlando. La vicenda è sempre la stessa: il mancato pagamento degli stipendi che sta monopolizzando ormai da tempo il disagio che vivono i lavoratori nel non vedere riconosciuto un diritto così importante che non premette loro né di vivere, né di lavorare serenamente e di affrontare il quotidiano con estrema difficoltà anche e soprattutto per le proprie famiglie.

Facebook
Twitter
WhatsApp