blank

Tusa, auto impatta contro il guard rail che la taglia in due. Conducente vivo per miracolo

Grave incidente sull’autostrada A20, intorno alle 9.00 di questa mattina, nei pressi dello svincolo di Tusa, in direzione Palermo.

Secondo quanto riporta il quotidiano “Nebrodi News” un’Audi Q3, condotta da un 27enne del luogo, per cause in corso di accertamento, è finita fuori strada, impattando violentemente contro la barriera di protezione posta sul margine della carreggiata.

Il guard rail ha sfondato l’auto, tagliandola letteralmente in due e penetrando nell’abitacolo. Fortunatamente il conducente della vettura non è stato colpito dalla barriera, seppure ha riportato diversi traumi per l’impatto. E’ stato estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco, che hanno lavorato con cesoie, divaricatori e martinetti idraulici per liberare il 27enne che rimasto incastrato. Sul posto i sanitari del 118 di Cefalù e Santo Stefano di Camastra che, in collaborazione, hanno stabilizzato il politraumatizzato trasferendolo, con urgenza, all’ospedale Giglio di Cefalù per gli accertamenti del caso. Il giovane, secondo le prime informazioni, non sarebbe in pericolo di vita.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank