blank

Covid – 10 nuovi casi in un giorno a Villafranca Tirrena, il sindaco chiude piazze, spiaggia e lungomare

Preoccupa particolarmente la situazione Covid a Villafranca Tirrena. Il sindaco Matteo De Marco oggi, 1 aprile, ha comunicato che i 10 nuovi casi registrati oggi hanno portato a 35 il numero dei cittadini attualmente positivi al Coronavirus.

“Le persone contagiate si trovano in quarantena presso la propria abitazione – sottolinea il sindaco -, solo una è ricoverata in ospedale, mentre sono in corso accertamenti sui familiari che si trovano in isolamento fiduciario”. Così il primo cittadino ha firmato una dura ordinanza per limitare al minimo gli spostamenti nel comune tirrenico durante le festività Pasquali.

Nel periodo compreso tra l’1 e il 6 aprile non sarà possibile accedere né stazionare nei parchi giochi comunali, ma soprattutto in tutte le piazze, consentendo esclusivamente l’accesso connesso all’attività di asporto, che resta consentita fino alle ore 18.

Il divieto di accesso è in vigore inoltre anche per la spiaggia e non si potrà stazionare nemmeno sul Lungomare Cristoforo Colombo.

La Polizia Municipale, guidata dal Comandante Giovanni Ingemi, è stata incaricata dunque del transennamento di tali aree e dell’esposizione degli avvisi riguardanti i divieti. Il corpo municipale, che ha intensificando i controlli su tutto il territorio di competenza, ha già elevato diversi verbali per violazioni delle norme di prevenzione al COVID-19.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank