blank

Serie D – Un pareggio, una vittoria e una sconfitta per le messinesi

Un pareggio, una vittoria e una sconfitta per le messinesi impegnate nel campionato di Serie D.

Pareggio rocambolesco per l’ACR Messina, che impatta sul 3-3 a Marina di Ragusa. Gli ospiti, che rimangono comunque al primo posto in classifica, vanno in vantaggio per 3-1 a fine primo tempo, con la doppietta di Arcidiacono e la rete di Sabatino, inframezzata dal rigore di Mannoni per il Marina di Ragusa. Sembra tutto fatto, ma i locali nel secondo tempo entrano in campo con un altro piglio e prima accorciano le distanze con il solito Mannoni, che segna su punizione e proprio nel finale, al 91’ trovano la rete del pari con un vero e proprio bolide di Agudiak, che non lascia scampo a Lai.

Torna alla vittoria invece l’FC Messina, che al Franco Scoglio si impone per 1-0 sul Paternò. Ai giallorossi basta una splendida rete di Carbonaro al 22’ del secondo tempo, per suggellare un’ottima prestazione e portarsi a ridosso delle prime classificate. Mercoledì inoltre il recupero con il Marina di Ragusa potrà dare altre indicazioni in tal senso.

Sconfitto per 0-1 al Fresina il Città di Sant’Agata, che non riesce a sfondare il muro del Licata e viene trafitta all’85’ da Indelicato, bravo a sfruttare un bel cross di Civilleri. La classifica adesso si fa più complicata per i biancoazzurri, che rischiano di rimanere invischiati nella lotta salvezza, con soli 3 punti in più della penultima.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank