blank

Coronavirus – Brolo, positiva al test rapido un’assistente scolastica. Domani drive-in al Palatenda

E’ risultata positiva al test rapido per il coronavirus un’assistente scolastica del comune brolese che pare presti servizio su un pullman per il trasporto alunni. Lo ha detto il sindaco di Brolo, Giuseppe Laccoto, con un videomessaggio pubblicato oggi pomeriggio sulla sua pagina facebook.

La notizia, che è circolata immediatamente nel piccolo comune tirrenico, ha creato apprensione tra i genitori degli alunni che fruiscono del servizio di trasporto.

Il primo cittadino, al fine di rassicurare i genitori dei bambini entrati in contatto con l’assistente e con scopo precauzionale, senza attendere l’esito del tampone molecolare di riscontro, oggi stesso ha contattato il servizio prevenzione dell’ASP di Patti e l’USCA di Brolo, concordando immediatamente uno screening in modalità drive-in che partirà già domani al Palatenda per eseguirei test rapidi sui circa 25 bambini che sono entrati in contatto con l’assistente.

I bambini interessati verranno contattati direttamente dal personale ASP per la convocazione.

Intanto il sindaco ha comunicato che nel comune di Brolo sono 4 gli attuali positivi al test molecolare ed uno al test rapido.

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank