blank

“Halite” di Floriana Franchina – La musica arriva dalla miniera di sale di Racalmuto – VIDEO

Si chiama “Halite”, termine greco che in italiano si traduce in salgemma, ossia pietra di sale, il primo album di esordio della polistrumentista e compositrice Floriana Franchina.

29 anni, pianista e flautista originaria di Mirto, Floriana ha pubblicato il suo disco d’esordio il 18 dicembre su tutte le piattaforme digitali.

Dieci brani in stile “minimalista romantico”, come lo ha ribattezzato la stessa compositrice, tutti scritti per pianoforte durante il primo lockdown.

L’uscita dell’album è stata accompagnata dall’emozionante videoclip “Gocce di mercurio”, girato dal filmmaker Ferdinando Lo Sardo all’interno della Miniera di sale di Racalmuto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank