sabato, Novembre 28, 2020
blank

Sant’Agata di Militello – Imbarcazione in panne soccorsa dalla Guardia Costiera

Mattinata di lavoro per i militari della Guardia Costiera di Sant’Agata Militello impegnati in un’attività di soccorso in favore di un’imbarcazione da diporto rimasta in avaria poco fuori l’imboccatura del porto dei Nebrodi.

L’unità di undici metri, partita da Capo d’Orlando con destinazione proprio il porto santagatese per rimessaggio autunnale, a circa un miglio dall’arrivo ha avuto un blocco
ad entrambi gli apparati propulsori di bordo.

Complici le cattive condizioni meteomarine, l’unità è rimasta per alcuni minuti in balia delle onde catturando l’attenzione di una passante sul lungomare santagatese che ha segnalato le circostanze alla Centrale operativa del Comando Generale della Guardia Costiera.

Veniva attivata così la macchina dei soccorsi che dopo alcuni minuti ha consentito
l’intervento sul posto della Motovedetta CP 832 la quale, dopo aver assicurato le generali
buoni condizioni dell’unica persona presente a bordo nel rispetto delle attuali vigenti
misure di contenimento da contagio da COVID-19, ha fornito supporto ed assistenza
all’unità sinistrata scortandola in sicurezza all’interno del bacino portuale.

A seguito dell’occorso evento straordinario l’unità è stata alata e ricoverata presso
un locale cantiere navale a disposizione dei militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di
Sant’Agata Militello per gli accertamenti di rito.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank