giovedì, Agosto 13, 2020

Scossa di terremoto nel messinese, a largo di Falcone e Oliveri

Un terremoto di magnitudo ML 2.6 è avvenuto a largo della Costa Siciliana nord orientale della provincia di Messina, verso le ore 9.50 di stamattina, ad una profondità di 8 km.

La scossa, registratasi al largo dei comuni di Falcone e Oliveri, a 4 km di distanza da entrambi i centri, è stata avvertita sia nei centri del pattese che del barcellonese fino a Fondachelli Fantina, Piraino e Pace del Mela.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp