Sicilia – Sì a negozi e centri commerciali aperti la domenica. C’è l’intesa coi sindacati

5188

Raggiunta l’intesa con i sindacati, potranno riaprire la domenica tutti gli esercizi commerciali la cui chiusura era stata disposta con l’articolo 12 dell’Ordinanza del 2 giugno del Presidente della Regione Siciliana.

Il provvedimento infatti consentiva l’apertura la domenica solo a farmacie, edicole, fiorai, bar e mercati “del contadino”, mentre da domani, domenica 7 giugno, potranno aprire anche i negozi al dettaglio, supermercati, centri commerciali e outlet.

La variazione è stata comunicata con la circolare n.20 di ieri 5 giugno, firmata da Calogero Foti, Dirigente Generale del Dipartimento Regionale della Protezione Civile.

La decisione è stata presa dopo gli incontri tra l’Assessore regionale delle Attività produttive e le organizzazioni sindacali e datoriali: “Considerato l´approssimarsi della stagione estiva – si legge nella Circolare -, ma, soprattutto, il grave disagio economico causato dal lungo periodo di inattività dovuto alla situazione epidemiologica, è emersa la necessità di consentire la riapertura domenicale”.

Alla luce dei dati forniti dall’Assessorato regionale della Salute sullo stato di diffusione della pandemia in Sicilia, è stato raggiunto l’accordo anche per avviare la campagna dei saldi estivi a partire dal primo luglio 2020.

Da domani, dunque, nessun limite alle aperture nelle giornate domenicali.