lunedì, Novembre 23, 2020
blank

Contagi in calo, crescono i guariti. La Sicilia prudente fino al 7 giugno

Scendono a 275 gli attuali positivi in provincia di Messina. E questa è già di per se una bella notizia. Ma, più in generale, in tutta la Sicilia i numeri sono sempre più confortanti. Ieri in tutta l’isola solo tre contagi, mentre i guariti sono 176. Nessun decesso si è registrato. In totale sono 1145 i positivi, ottanta sono i pazienti ricoverati (tre in meno rispetto a mercoledì), di cui otto in terapia intensiva e 1065 in isolamento domiciliare. Iieri a Palermo è stata ricoverata un’altra donna in stato di gravidanza risultata positiva al Covid-19. E’ alla ventesima settimana di gestazione, le sue condizioni non vengono considerate gravi, ma è stata ricoverata nel reparto di Pneumologia dell’Ospedale Cervello. Intanto, il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha confermato che la Sicilia chiude fino al 7 giugno. E’ un conflitto tra cuore e ragione – ha affermato il Governatore – tra vedere alberghi e lidi balneari stracolmi e affollatissimi e tra il non volere contare nuovi contagi a fine estate. Per questo si è pensato non a una patente di immunità, bensì a un protocollo di sicurezza che rispetti le direttive dello Stato perché la mobilità tra Regioni non può essere a macchia di leopardo, ma deve essere appunto un atto dello Stato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp