Finanziaria ARS: Assegnati 10 milioni a sostegno dell’editoria Siciliana

162

Anche l’emendamento sull’editoria incluso nella Manovra in discussione a Palazzo dei Normanni è stato approvato. Concesso dunque lo stanziamento di 10 milioni di euro da destinare al mondo dell’informazione.

“Era doveroso che si pensasse anche a misure di sostegno per l’editoria giornalistica, la quale è garante delle libertà fondamentali della democrazia. Penso a cosa sarebbe stato questo lungo periodo di restrizione a causa dell’emergenza sanitaria, senza la certezza dell’informazione, senza il lavoro di tanti addetti ai lavori della carta stampata e del mondo digitale che oggi ricevono il giusto riconoscimento per il  lavoro profuso. Tutta la filiera dell’informazione è un bene prezioso, il sale di uno Stato di diritto, che perciò va tutelato”. Lo afferma il Capogruppo di Forza Italia al Parlamento siciliano, on. Tommaso Calderone, che a nome del partito esprime compiacimento per il contributo destinato al mondo dell’editoria e del giornalismo.