venerdì, Ottobre 30, 2020

Sant’Agata M.llo, furto aggravato. 30enne nordafricano agli arresti domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Sant’Agata di Militello, impegnati sul territorio in servizi di prevenzione e repressione dei reati, nella mattinata di oggi 23 aprile, hanno arrestato per violazioni degli obblighi inerenti la misura cautelare della presentazione alla Polizia Giudiziaria, S.A., 30enne, nordafricano, da tempo residente a Sant’Agata di Militello (ME).

Il soggetto, già gravato dalla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G., applicata successivamente al suo arresto, eseguito dai Carabinieri della locale Sezione Radiomobile nel giugno del 2019, poiché resosi responsabile di furto aggravato, ha reiteratamente violato gli obblighi impostigli.

Tale condotta, prontamente documentata dai militari operanti, ed oggetto di redazione alla competente Autorità Giudiziaria del Tribunale di Patti, è immediatamente sfociata nell’aggravamento restrittivo della sua persona, rappresentato dalla misura della detenzione domiciliare.

Il giovane, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso il proprio domicilio.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp