Barcellona. Struttura fatiscente in via Kennedy, chiesta la rimozione

131
sdr

Da anni, ormai, quella struttura è stata posta sotto sequestro. Da anni rimane al suo posto, con le intemperie che l’hanno segnata e hanno contribuito a farla diventare uno degli emblemi del degrado cittadino. Chi arriva a Barcellona Pozzo di Gotto percorrendo la via Kennedy non può fare a meno di notarla, ormai fa quasi parte del paesaggio. Un’interrogazione è stata presentata adesso dal Consigliere Comunale Salvatore Imbesi del Gruppo #Noicisiamo che ha indirizzato la sua nota al Sindaco, al Presidente del Consiglio Comunale e al Comandante della Polizia Municipale. Un tempo quella struttura ospitava una rivendita di frutta e verdura. Oggi rappresenta solo un ostacolo, soprattutto per i pedoni. “Considerato che il decoro urbano è sempre stato un punto cardine del programma elettorale varato dall’attuale Amministrazione Comunale quasi cinque anni fa e che la sicurezza della viabilità e dei pedoni deve essere sempre e comunque garantita – scrive Salvatore Imbesi – si segnala che insiste sulla via J.F. Kennedy, in zona Petraro, quasi all’angolo con Via dello Stadio, una struttura da anni posta sotto sequestro e un tempo adibita a rivendita di frutta e verdura e che la stessa crea disagi alla viabilità, limitando la visuale di chi, in auto, si immette sulla Via Kennedy da Via dello Stadio e costringe i pedoni a fare a meno dell’utilizzo del marciapiede, utilizzando la sede stradale. Inoltre non alimenta certamente un’idea di decoro urbano”. Dopo l’ampia premessa, il Consigliere del gruppo #Noicisiamo chiede di conoscere “Quali iniziative l’Amministrazione Comunale intenda porre in essere per la rimozione della struttura in oggetto, al fine di restituire alla zona adeguato decoro urbano, insieme ad altre iniziative che eventualmente si riterrà opportuno adottare. Ribadendo anche le esigenze di sicurezza stradale, specie per i pedoni”.