Le associazioni di Acquedolci avranno finalmente una sede propria

390

La giunta comunale di Acquedolci ha deliberato, su proposta dell’Assessore Reitano e con delega all’associazionismo, di concedere in comodato d’uso gratuito i locali comunali ad associazioni cittadine.

Si tratta del Corpo bandistico Acquedolci, l’Associazione turistica Pro Loco Acquedolci “San Teodoro”, l’ Associazione Nazionale Combattenti e Reduci ed infine l’A.G.E.S.C.I. gruppo scout “Acquedolci 1”.
Nello specifico, il gruppo scout potrà usufruire del chiosco sito all’interno della pineta comunale mentre le tre associazioni rimanenti hanno avuti in concessione i locali dell’ex anagrafe.
L’attenzione verso l’associazionismo è stata una promessa dell’amministrazione del sindaco Alvaro Riolo già in campagna elettorale e adesso, una volta verificata la fattibilità, si è giunti alla risoluzione di una delle problematiche rappresentate dalle associazioni. Le direttive, dunque, sono state già impartite agli uffici preposti che si occupano della concessione dei locali.