Udienza per usura bancaria ai danni di un imprenditore di Capri Leone; proseguirà il 21 giugno

1761

È iniziata stamattina l’udienza preliminare dinanzi il Gup del tribunale di Patti per una articolata vicenda di usura bancaria ai danni di un imprenditore di Caprileone e dei suoi familiari, operanti nel settore del commercio dei materiali edili.

Ad essere imputato il dirigente di un’azienda; per circa due ore ha risposto alle domande del Gup Ugo Molina, assistito dall’avvocato Giacomo Butera del Foro di Caltanissetta. Le parti civili sono state ammesse e saranno rappresentate dall’avvocato Decimo Lo Presti. L’udienza è stata aggiornata per la discussione delle parti al 21 giugno 2019.