Barcellona, sbloccati i pagamenti per i lavoratori della "Dusty"

293

Superato stamattina lo stallo – peraltro dovuto ad una procedura interna di “Riscossione Sicilia” – che nei giorni scorsi aveva bloccato il pagamento dei servizi d’igiene urbana ed a cui ha fatto seguito lo stato di agitazione dei dipendenti della Dusty che da ieri hanno sospeso le attività di raccolta a Barcellona.

            In ragione di ciò, sempre nella mattinata di stamani, sono stati inviati telematicamente alla Tesoreria comunale i mandati che erano stati emessi nei giorni scorsi e che erano rimasti fermi per queste vicende, come anche sono in corso le procedure per “certificare” i crediti derivanti da altre fatture ancora non saldate alla Dusty. Per i pagamenti saranno necessari soltanto i tempi tecnici del sistema bancario. L’auspicio, a questo punto, è che lo stato di agitazione cessi immediatamente e che il servizio possa riprendere subito.