Brolo, giornata dedicata alla prevenzione dell’ambliopia

532

È partita ieri da Brolo, la campagna di prevenzione dell’ambliopia del Lions Club di Capo d’Orlando, che rientra nel service nazionale dei Lions Italiani “Sight for kids”.

Nell’ambito dell’iniziativa, con la quale si apre anche il calendario di “Salute Bene Comune 2019” promosso dall’assessore ai Servizi sociali Marisa Briguglio, sono stati sottoposti a screening gratuito nell’asilo nido comunale brolese, 20 bambini di età media di 21 mesi; i controlli hanno l’obiettivo di sensibilizzare genitori ed insegnanti su questo disturbo visivo denominato comunemente “occhio pigro” –  consistente in una riduzione della vista in uno o in entrambi gli occhi nei primissimi anni di vita –  poiché una diagnosi tempestiva, soprattutto entro i tre anni di età, permette la piena riabilitazione del piccolo paziente. “Il service nazionale si propone di contribuire a far in modo – ha spiegato l’oftalmologa pediatrica Maria Briguglio, coordinatrice di questo service per il Lions presieduto dal professore Basilio Decembrino  – che i bambini di oggi non siano gli adulti ipovedenti di domani”. Visite gratuite per i bimbi fra 1 e 5 anni sono previste pure in altre scuole dell’infanzia del territorio nebroideo, tra le quali quelle di Capo d’Orlando e Tortorici.